BluOrobica

UNICA BLUOROBICA 81 – 51 OSCOM MILANO 3
(19-15; 20-11; 19-15; 23-10)

UNICA BLUOROBICA: Morelli 10, Cane 4, Gomah 3, Doneda 3, Bertoncin 7, Bogunovic 4, Nespoli 5, Leoni 11, Carparelli 14, Formentelli, Renella 14, Picarelli 6. All. Albanesi
OSCOM MILANO 3: Aquili 1, Belò F. , Greco 12, Pedrocchi 9, Altieri 11, Maiorano 2, Quaglini, Belò A. , Vicamini 7, Alfieri 4, Brboric 3, Lot 2. All. Pugliese

Vittoria senza patemi per gli Under 19 ieri sera all’Italcementi in una giornata che non vede sorprese nelle altre partite in programma, con tutte le prime che non perdono colpi, in attesa di Robur Varese EA7 Milano di stasera.
Gli ospiti devono fare a meno del bomber Orlandi e si affidano a Greco, Altieri e Pedrocchi mentre per noi Bogunovic parte in quintetto con Morelli, Nespoli, Renella e Bertoncin. Consueto equilibrio iniziale che due giochi da tre punti di Renella e Nespoli rompono per il  primo vantaggio consistente, 14-8 dopo 5′. La difesa tiene bene e sul finire del quarto il vantaggio aumenta, ma gli ospiti accorciano con una tripla quasi sulla sirena per il 19-15 Unica dopo 10 minuti.
Inizio secondo con Milano 3 che si avvicina ad un punto, Carparelli e Morelli rispondono (14 e 10 punti alla fine per loro), e ritroviamo l’allungo con 5 punti di fila di Renella che fissa il punteggio sul 33-22 per il time out ospite. Dopo la sospensione si va da Bogunovic e Leoni che con tre canestri ci mandano all’intervallo lungo sun jn consistente 39-26.
Come spesso accaduto quest’anno il terzo quarto risulta importante dal punto di vista difensivo. In 5′ concediamo agli avversari solo due punti mentre un positivo Bertoncin mette due buoni canestri che ci mandano su un apparentemente comodo 47-28. Fiammata ospite con Greco che ne fa otto di fila e rimette il distacco sotto la doppia cifra, 49-41, poi vanno “in ufficio” i nostri tiratori che piazzano tre triploni per il +17 con un quarto da giocare, 58-41.
Sale ancora di tono la difesa nell’ultimo periodo, Milano 3 non riesce più a trovare la via del canestro con continuità e tre triple di Carparelli, cinque punti di Leoni e quattro di Renella chiudono i conti sul finale di 81-51.
Lunedì prossimo scontro importantissimo ad Assago contro L’Olimpia, diretta Youtube dalla palestra Rossa dello Sportvillagge di Assago.

vs Murano

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai qualche domanda?

Clicca il pulsante qui sotto per contattarci