BluOrobica

Sarà una sfida importantissima quella di domani sera per i nostri ragazzi contro Iseo. Una vittoria ci permetterebbe di distanzie i sebini in classifica, mettendo in cantiere anche il vantaggio negli scontri diretti con il 2-0 a favore. Certamente l’avvio di anno nuovo non è stato tra i migliori, ancora brucia la sconfitta di Monfalcone dalla quale dobbiamo imparare: Coach Albanesi richiama spesso l’aspetto mentale per approcciare al meglio queste partite e stasera sarà veramente necessario fare una gara attenta e rimenere concentrati, mettendo in campo testa, fisico e preparazione tecnico-tattica.

Sulla sponda bresciana del lago d’Iseo la stagione non è all’altezza delle aspettative per il momento.  Dopo una partenza sprint con quattro vittorie in fila, la battuta d’arresto proprio contro di noi ha segnato un momento prolungato di crisi: sei sconfitte con margini ristrettissimi tra gli uno e i cinque punti e un ko proprio mercoledì, nella gara di recupero con Pordenone, poi due vittorie, anche queste di misura a Padova e Trieste. Iseo ha comunque un roster di tutto rispetto con Procacci, Gentili, Balogun e Vranies a guidare i giallo-blu e il cambio di panchina, da Sguaizer a Mazzoli, può dare una spinta ulteriore. Mercoledì poi si tornerà subito in campo, nel derby con la capolista BB14, sempre all’Italcementi ma alle 20.30. Insomma, una settimana in cui tenere alta la guardia. Forza ragazzi!

Arbitrano l’incontro i signori Lorenzo Bragagnolo di Codroipo (UD) e Nicola Cotugno di Udine.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai qualche domanda?

Clicca il pulsante qui sotto per contattarci