BluOrobica

“Ancora una volta ci siamo dimostrati immaturi prima ancora che inesperti ed è evidente che più di un giocatore ha staccato la testa, non dimostrando né fame né ambizione!”
Queste le dure parole di Coach Albanesi dopo la pesante sconfitta di settimana scorsa a Bologna e da qui bisogna ripartire: arriva l’Olimpia Castello che nel girone di Play-In Silver ha iniziato con due sconfitte, ma settimana scorsa ha vinto in casa con Monfalcone e quindi si è rimessa in piena corsa per i primi due posti Play-Off come tutte le altre squadre.
L’Olimpia Castello è squadra ostica, soprattutto nel reparto lunghi, che produce il maggior numero di punti della squadra; Zhytaryuk, Adeola ed il bergamasco di Ponte San Pietro Dieng portano infatti in dote una quarantina di punti a partita, con gli esterni Gianninoni e Costantini vicini alla doppia cifra, squadra capace di sorprendere le avversarie a domicilio come successo, per esempio, a Piadena e alla stessa Bologna Basket 2016.
Massima attenzione e tanta fame sono quindi le chiavi per riprendere il cammino in classifica, con un Bogunovic in un ottimo periodo che, con i compagni di reparto, proverà a fermare i lunghi avversari. Attesa una reazione forte da parte di tutti i nostri ragazzi per dimostrare il loro valore!
Palla a due domani, 23 marzo, alle 19.30 all’Italcementi e in diretta sul nostro canale Youtube
Forza ragazzi!

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai qualche domanda?

Clicca il pulsante qui sotto per contattarci