BluOrobica

Il primo movimento di mercato in casa BluOrobica è un chiaro segnale di cosa si vuole fare e di dove si vuole andare, in blu-arancio arriva infatti Alexander Simoncelli.

“Siamo felicissimi di accogliere Alex nel nostro gruppo. Un super professionista, con mentalità, talento e ancora il fuoco sacro che gli brucia negli occhi. Sarà un grande esempio e un riferimento per i nostri ragazzi, 2006, 2007 e 2008 che avranno una grande fortuna, quella di potersi confrontare ogni giorno, in allenamento, con uno dei migliori esterni degli ultimi 15 anni. Alex è il pezzo giusto, nel momento giusto.” coach Marco Albanesi

Play/guardia classe 1986, Alexander è un “veterano” molto conosciuto in città, avrà la responsabilità di fare da “chioccia” al giovane gruppo che andrà ad affrontare la nuova stagione in B Interregionale. Cresciuto nelle giovanili di Casalpusterlengo, ha nel suo palmares ben 8 stagioni in A2 tra Brindisi, Piacenza, Firenze e Tortona e le successive in B con campionati sempre in doppia cifra a Omegna, Urania Milano, Rimini. Ha vinto 3 volte la Coppa Italia, due con Casalpustelengo e una con Omegna. Nel 2018, con Urania, ha conquistato la promozione in A2 e nell’ultima stagione (la terza per lui in maglia BB14), ha vinto con la squadra bergamasca il campionato di Serie B Interregionale aggiungendo alla sua carriera un’altra annata da leader: 10,8 punti a partita, una media sopra la doppia cifra, come sempre. Oltre che giocatore Alex fa parte anche dello staff tecnico di Lussana Basket come istruttore minibasket.

“Sono contento di avere la possibilità di continuare a giocare a pallacanestro a casa, a bergamo e di poterlo fare ancora davanti ai miei figli. Per questo ringrazio BluOrobica e coach Marco Albanesi per l’opportunità. Ho ancora basket dentro di me, nel corpo e soprattutto nella testa. Porto esperienza, carattere e grande entusiasmo, darò tutto me stesso per la causa. Ci saranno ragazzi da lanciare e giovani che, nel lavoro quotidiano, dovranno crescere e migliorare. Cercherò di aiutarli facendo la mia parte in campo per vincere più partite. Ho finito da poco, vincendo un campionato in una situazione difficile, ma la palla e lo spogliatoio già mi mancano. Ci vediamo ad agosto!” Alexander Simoncelli

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai qualche domanda?

Clicca il pulsante qui sotto per contattarci